Chi siamo

Friulando è un team multidisciplinare che unisce ed integra persone e competenze con background imprenditoriali, consulenziali e manageriali. Il fil rouge che li unisce è rappresentato dal DNA “made in Friuli Venezia Giulia” e dalla profonda passione e conoscenza che li lega al territorio. L’insieme di competenze, unitamente all’amore per la regione, fanno di questo Team il punto di riferimento per le imprese che vogliono crescere all’interno dei loro mercati con il valore aggiunto dato dal brand Friulando.

Mauro Braidot

Amministratore delegato

Mauro Braidot. Fondatore e amministratore delegato.

Nato in Friuli, comincia molto presto la sua attività imprenditoriale: lui stesso si definisce “Imprenditore” per vocazione.
Dopo gli studi in agraria, inizia come imprenditore agricolo e, “controcorrente”, nel 1985 dà vita alla prima cantina Biologica Friulana, progredendo in un percorso individuale di formazione sul marketing.
Così nel 2008 , quando cede il suo Brand storico – Mont’Albano, inizia ad occuparsi di consulenza aziendale e strategica, settore che lo appassiona e gli regala grandi soddisfazioni. 
Il lavoro lo ha portato in giro per il mondo, dove ha potuto acquisire tecnologia e know how, applicandoli nelle sue aziende. 
Un creativo che non disperde, in quanto le idee le vuole mettere in pratica; inoltre, un cultore del lavoro di squadra, da sempre convinto che le sinergie siano la vera forza motrice del successo.
“Credo nel valore del capitale umano, nella motivazione e nella formazione, il futuro delle nostre aziende è legato al valore che  potranno creare sul territorio in cui operano, non basterà avere un grande prodotto, servirà un ampia visione.”  (Mauro Braidot)

Federico Orso

Responsabile prodotto e Marketing

FEDERICO ORSO. Co. Founder ,Responsabile Prodotto & Marketing

Nato nel 1958 in Friuli , laureato in Drammaturgia al DAMS di Bologna, organizzatore di eventi e scrittore, ricercatore e drammaturgo, si è formato studiando e lavorando con Giuliano Scabia, Piero Camporesi, Roberto Leydi, Carlo Ginzburg, Luigi Squarzina, Umberto Eco, Giorgio Pressburger, Fernando Birri, Paolo Maurensig. Direttore organizzativo del festival Mittelfest, ha collaborato con la RAI e con varie emittenti televisive e radiofoniche locali, nazionali, europee, creando il format del “Contastorie” con cui, partendo da marginalità esclusive e da perifericità eccellenti, viene narrata “un’altra storia” che – come dice lui – è “la storia di tutti, quella vera”.Da sempre attivo nell’ideazione e realizzazione di progetti di cooperazione transfrontaliera e crescita sostenibile, suoi lavori sono stati premiati con:

  1. Stella d’Oro – Direzione Cultura Unione Europea (Poznan – 2003)
  2. Premio Innovazione – Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia (Udine – 2006)
  3. World Summit Award Mobile – GAID (Abu Dhabi – 2010)
  4. Premio Excellent (Milano – BIT 2012)

David PESCE

Brand Ambassador

DAVID PESCE. Brand Ambassador

David Pesce inizia il proprio percorso professionale nei settori della comunicazione e del marketing, lavorando presso grandi aziende nazionali e multinazionali.
In seguito, dopo aver vissuto e lavorato in diversi Paesi, l’amore per il territorio del Friuli Venezia Giulia prende il sopravvento e diventa parte integrante del suo lavoro, portandolo a sviluppare progetti e start up rivolti alla valorizzazione e allo sviluppo della zona montana, in particolare, e della sua gastronomia nativa ed esclusiva.
Nel corso degli anni, accanto a queste attività lavorative e professionali, la sua passione per la montagna e l’ecursionismo lo hanno fatto diventare un esperto conoscitore di itinerari e luoghi magici per ambienti e paesaggi, peculiarità naturalistiche, genti uniche ed esperienze fantastiche.
Con questo back ground personale e professionale, dal 2016 David ricopre il ruolo di manager di una rete di imprese (piccoli produttori e micro-imprese dei settori agro-alimentare, ristorativo e turistico) con obiettivi il recupero e la valorizzazione delle produzioni e lavorazioni enogastronomiche tradizionali e naturali, con forte orientamento al “biologico” o “autoctono”.

Andrea Della Rosa

Co. Founder, consulente legale

ANDREA DELLA ROSA. Co. Founder, consulente legale

Nato in Friuli ,titolare dello Studio legale e tributario Della Rosa in Udine, nonché Cultore della materia presso le cattedre di diritto processuale civile, diritto commerciale, diritto dei trasporti e diritto della navigazione dell’Università degli Studi di Udine,  nonché componente permanente delle relative commissioni d’esame, si è laureato con il massimo dei voti e la lode in Giurisprudenza presso l’Università friulana, dove ha poi conseguito il dottorato di ricerca in Diritto ed economia dei sistemi produttivi, dei trasporti e della logistica.
Dal 2009 è iscritto all’Albo degli Avvocati del Foro di Udine e svolge la libera professione di avvocato, offrendo consulenza e assistenza giudiziale e stragiudiziale a persone e imprese nel più ampio contesto geografico del Nordest italiano e in quello internazionale in vari settori del diritto civile, commerciale e penale.
Ha curato la propria formazione in diversi settori del diritto d’impresa e in materia di diritto penale commerciale, frequentando il Corso di Alta Formazione Specialistica dell’Avvocato Penalista tenuto dall’Unione delle Camere Penali Italiane e il successivo Master in materia di responsabilità amministrativa degli enti ex d.lgs. 231/2001.
È Componente del comitato redazionale, quale co-responsabile dell’Area Diritto processuale civile, della rivista periodica “Il Foro Friulano” dell’Ordine degli Avvocati di Udine.
Autore di diverse pubblicazioni, è stato più volte relatore di convegni e seminari in materia di diritto commerciale, in particolare assicurativo e dei trasporti, e di diritto processuale civile.
È stato per oltre cinque anni Componente della Commissione Informatica dell’Ordine degli Avvocati di Udine.
È stato per 9 anni Consigliere e Tesoriere della sezione di Udine dell’Associazione Italiana dei Giovani Avvocati (AIGA).
È stato, per due mandati biennali consecutivi, componente del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi di Udine, nonché delegato alla Commissione Affari Istituzionali e alla Commissione Bilancio.
È stato per nove anni Consigliere del Direttivo della sezione di Udine del Club Alpino Italiano, con delega alla revisione dei testi statutari.
È associato alla Associazione Italiana di Diritto Marittimo (AIDM).